L’accoglienza della persona rifugiata

 Laccoglienza della persona rifugiataIl tema dell’accoglienza dei rifugiati politici è diventato ormai all’ordine del giorno. Chi a favore, chi contro, ognuno di noi ha un’opinione e una propria idea al riguardo. Dal punto di vista prettamente tecnico, guardando il fenomeno dalla prospettiva di chi ogni giorno è a contatto con storie di sofferenza e violenza, il discorso è molto più complesso. La relazione con i ragazzi e le ragazze giunti a chiedere ospitalità e davvero delicato e la dimensione del trauma è indagabile solo se inquadrata anche a livello culturale ed etnico. La cosa importante è restaurare la dimensione del controllo e della cura di sè, ripristinare dei rapporti umani sani perchè la persona logorata e ferita è in grado di ricostruire le proprie facoltà psichiche solamente sperimentando di nuovo la sensazione di fiducia. Entrando di nuovo in relazione sana con altre persone il cammino di rinascita è in atto, ma appena iniziato.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web