Non è maleducato, è furbo

 Non è maleducato, è furbo“Educare significa accendere un fuoco, non riempire un secchio”.

Assumersi la responsabilità, come genitori, di educare i propri figli al rispetto e alle regole. Il tutto essendo d’esempio – cosa fondamentale – e lasciando sbagliare.

Riflessioni importanti in questo articolo che v’invito a leggere. 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web